Vai al contenuto

Vivere Medjugorje 13 – registrazione del 27-4-2021

Un approfondimento sui messaggi dati dalla Regina della Pace alla veggente Marija, dapprima ogni giovedì (dal 1° marzo 1984 all’8 gennaio 1987) e successivamente il 25 di ogni mese.

Con ampie citazioni dai testi della Madonna, ripercorriamo anche i “cinque sassi” proposti da padre Jozo Zovko.

Vivere Medjugorje 12 – registrazione del 20-4-2021

La dinamica e il contenuto generale dei messaggi donati dalla Regina della Pace alle veggenti Marija e Mirjana e ai gruppi di preghiera guidati dal veggente Ivan e da Jelena Vasilj.

In dettaglio, quali sono le parole più utilizzate dalla Vergine e quali i motivi di autenticità e credibilità di questi insegnamenti.

Vivere Medjugorje 11 – registrazione del 13-4-2021

La vocazione matrimoniale si manifesta per tutti i veggenti.

Scopriamo quale contributo abbiano dato alla storia di Medjugorje le locuzioni ricevute da Jelena e Marijana Vasilj.

Il tempo della guerra nella ex-Jugoslavia rende manifesto il motivo dell’accorato richiamo alla pace proposto dalla Madonna.

Vivere Medjugorje 10 – registrazione del 06-4-2021

A metà agosto le minacce delle autorità comuniste si rendono concrete, con l’irruzione a Medjugorje e l’arresto di padre Jozo.

A San Giacomo giunge l’allora francescano Tomislav Vlasic, di cui vediamo le vicissitudini successive.

Intanto i sei veggenti intraprendono le loro strade, pur tra diverse difficoltà.

Vivere Medjugorje 9 – registrazione del 30-3-2021

Il 4 luglio i veggenti si rendono conto che la Madonna continua a manifestarsi là dove essi si trovano.

In particolare, nell’apparizione del 2 agosto, la Vergine consente ai presenti di toccarle il manto, che si macchia per i loro peccati, mentre in quella del 6 agosto si definisce con il titolo di Regina della Pace.

Vivere Medjugorje 8 – registrazione del 23-3-2021

Nei primi tre giorni di luglio l’apparizione avviene a San Giacomo, nella stanzetta di fianco all’altare, dove padre Jozo aveva ospitato i veggenti per salvarli dalla polizia.

Si diffonde la voce che le visioni termineranno il 3 luglio, cosicché le autorità comuniste sospendono le previste azioni di repressione.

Vivere Medjugorje 7 – registrazione del 16-3-2021

Nella mattinata del 30 giugno, i veggenti subiscono un ulteriore duro interrogatorio da parte del parroco.

Nel pomeriggio si allontanano con due assistenti sociali da Medjugorje e hanno l’apparizione nella località di Cerno. Qui la Madonna promette che il giorno successivo li raggiungerà in chiesa.

Vivere Medjugorje 6 – registrazione del 9-3-2021

Il 29 giugno i veggenti sono sottoposti a una visita medica a Citluk e a una psichiatrica a Mostar, venendo giudicati normali.

Nonostante il turbamento causato da questi eventi, i ragazzi salgono ugualmente sul Podbrdo, dove la Vergine chiede, a loro e al popolo, di avere «forte fede e speranza».